Laboratorio #7 Il pitch e la narrazione della propria idea di business

Posted in Laboratori
Laboratorio #7 Il pitch e la narrazione della propria idea di business

Durata 4 ore. Partecipanti 8-14. Nella riuscita di un progetto imprenditoriale è determinante sviluppare un racconto a trecentosessanta gradi destinato ai clienti, ai potenziali partner, ai fornitori, ai finanziatori e alle istituzioni finanziarie.

L’abilità di creare un racconto in grado di catturare l’attenzione, stimolare l’interesse, sintetizzare gli elementi essenziali del progetto, connettere e attivare un dialogo può essere esercitata ed appresa.

pitch1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’obiettivo di questo laboratorio di 4 ore è quello di aiutare i partecipanti a riflettere sul proprio modello di business e imparare a presentarlo con sicurezza a diverse tipologie di interlocutore nei diversi gradi di sviluppo del progetto. Si comprenderà cos’è un pitch, perché è diverso da un business plan, a chi è rivolto. Si daranno esempi di elevator pitch, investor pitch e altre presentazioni.

La costruzione di un pitch parte da alcune domande. Chi è l’interlocutore? A cosa è interessato? Qual è il mio obiettivo?

L’esempio del lean canvas e delle diverse prospettive di lettura consente di trovare strade alternative per la costruzione della racconto. La struttura della narrazione comprende gli elementi chiave di un pitch attraverso un percorso logico di volta in volta diverso. Lean Canvas, strategia di marketing e piano finanziario sono punti di riferimento, ma il risultato sarà funzione della singola idea di business.

Tutto questo con il tradizionale stile delle Fab Session: poche spiegazioni e molti esercizi e lavori di gruppo, casi reali e  simulazioni su cui costruire un apprendimento comune.

Leave a Reply